Language
SEI IN: Ignora collegamenti di navigazione > Home page > Area tecnica > Campi d'applicazione > Copeture non pedonabili

Copeture non pedonabili

Per coperture pedonabili o, più propriamente "accessibili" si intendono quei sistemi impermeabili continui suborizzontali (pendenza compresa tra I’uno ed il cinque per cento) caratterizzati da transito e soggiorno di persone, forniti quindi di pavimentazione.
II sistema di copertura può essere isolato termicamente o non, strutturato a tetto caldo oppure a tetto rovescio, pavimentato in modo continuo (cls in opera, piastrelle) oppure discontinuo (elementi prefabbricati o quadrotti su appoggi).

Le membrane bitume polimero impiegate per queste tipologie di copertura devono possedere requisiti di elasticità e resistenza per contrastare le sollecitazioni ingenerate dai movimenti differenziali del supporto di posa e della pavimentazione e per sopportare i carichi statici di tipo permanente ed accidentale. La pavimentazione deve essere frazionata da giunti e lavorare, per quanto possibile, in condizioni di aderenza rispetto al manto sottostante.


video dal web
7 Novembre 1940 - Crollo del Tacoma Narrows Bridge  causato dall'instabilità aeroelastica verificatasi a seguito dell'azione del vento sulla struttura.
Viapol '63
Nel 1963 viene per la prima volta prodotta e  commercializzata la prima membrana bitume polimero VIAPOL. 
Siamo orgogliosi di celebrare quest'anno il 57° anniversario dalla sua nascita.

Ultime news

  •  - Covid-19

    Ci teniamo ad informarvi che, a seguito del nuovo Decreto Legge 22 Marzo 2020, la nostra Società resta solo parzialmente operativa...  Leggi >

  •  - Aggiornamento schede

    Sono state aggiornate all'interno del sito tutte schede dei prodotti Viapol. Leggi >

  •  - Viapol e G.B.C.

    Siamo partner di Green Building Council per la promozione del Green Building Leggi >

Visualizza tutte le news
"PRONTO VIAPOL"
+39 02 959831 
info@vetroasfalto.com